Ti sento

Ti sento

Una storia sulla fragilità e la scoperta di sé negli anni tempestosi e splendidi dell’adolescenza

Edoardo ha sedici anni, è carismatico, bello, atletico e… non può provare dolore. Un supereroe, come si definisce lui. Un ragazzo delicato su cui vegliare costantemente, come lo definiscono i genitori. Edoardo ha in effetti una rarissima malattia chiamata CIPA, che comporta l’insensibilità congenita al dolore. Non ha mai sentito il male al mignolo del piede urtando un mobile, o il bruciore di una pentola troppo calda sulla mano, o il freddo pungente degli inverni più rigidi sulla pelle. Non ha mai sentito niente. E questa cosa a Edoardo piace da morire, lo fa sentire speciale. Per questo, quando Alice, la migliore amica della sua ex fidanzata, gli tira un pugno in faccia per vendicare la sua amica ed Edoardo per la prima volta sente il male, rimane sconvolto. Edoardo prova dolore. È una sensazione incredibile, la sensazione di essere vivi. E ne vuole ancora. Ma è anche una sensazione spaventosa ed Edoardo non sa che cosa pensare. Sta guarendo? Sta morendo? E chi è questa Alice? Forse per la prima volta sarà lui a inseguire una ragazza…

  • Perché attraverso una storia di crescita e scoperta di sé si potrà indagare il tema della malattia nelle sue varie forme.

     

  • Per scoprire insieme come la scienza possa essere protagonista non solo nella ricerca ma anche nelle storie che raccontiamo (libri, film, serie tv).

La scienza sullo schermo (film e serie TV)

Cosa c’entra la scienza con le serie TV? Molto più di quanto possiamo pensare. Da epidemie zombie a futuri distopici in cui la tecnologia prende il sopravvento, passando per parchi a tema dove i dinosauri (o robot con sembianze umane) tornano a camminare, la scienza permea i nostri racconti. I protagonisti di The Big Bang Theory sono fisici, biologi e ingegneri, in Stranger Things per errore gli scienziati creano un sottomondo in grado di distruggerci, in Sex education si parla di corpo, di amicizia, di sessualità a livello scientifico ed emozionale, e in Breaking Bad (ma anche in Harry Potter) di chimica estrema. In questo incontro scopriremo come si parla di scienza nelle storie che ci circondano. Cosa è inventato, cosa è vero e cosa verosimile?

 

Quando il DNA cambia: supereroi o malattie genetiche?

Che cosa sono le malattie genetiche? Quando un gene all’interno del nostro DNA va incontro a una mutazione, i risultati possono essere molti e molto diversi tra loro. Come si convive con una malattia genetica? Quali sono le patologie che possono colpire gli esseri umani? Alcune di queste condizioni hanno stimolato l’immaginario collettivo e sono state raccontate in libri, film o serie TV. In questo laboratorio sveliamo come si può parlare di malattia in una storia di finzione.

Libri per le stesse classi