Il formidabile Stecca e la vecchia mummia

Il formidabile Stecca e la vecchia mummia

Interrogazioni a sorpresa, mummie a piede libero e misteri da risolvere: con Stecca non ci si annoia mai!

All’Istituto Ernesto Granciporri ci sono i professori più terrificanti e severi di tutta la città. In classe nessuno fiata, nessuno ride, nessuno osa scherzare. Nessuno tranne il Formidabile Stecca, l’alunno più fantasioso e impreparato del mondo. Quando la prof Grinfiotti lo chiama alla lavagna, lui racconta le mirabolanti imprese della regina Cleopazza, dell’imperatore Gran-sète, e di altri Egizi inventati lì per lì. Ma che cosa succede quando all’ingresso del palazzo in cui vive, Stecca vede comparire… una vera mummia?

  • Perché con Stecca la scuola è anche divertimento.

     

  • Perché la creatività è l’arma più potente che abbiamo: con Stecca il potere della fantasia, delle parole, e la battuta di spirito fanno sempre la differenza.

3a, 4a e 5a Primaria

A caccia di risate con Stecca

Dove si trovano gli spunti giusti per una storia buffa e divertente? Basta imparare a guardarsi intorno con un po’ di attenzione per scoprire che possono nascondersi un po’ ovunque. L’autore guiderà i bambini in questa ricerca e, una volta trovato uno spunto, cercherà di stimolare la loro immaginazione nell’invenzione di una nuova storia.

 

4a e 5a Primaria

Laboratorio di scrittura

Dopo aver introdotto la storia per chi non avessero letto i libri o dopo aver risposto alle domande nel caso tutti conoscessero già il testo, si invitano i bambini a scrivere una breve traccia per una nuova (dis)avventura del Formidabile Stecca.

Libri per le stesse classi